Indirizzo: Via Giovanni da Udine, 23     Telefono: 0432/501833     Fax: 0432/507202     Email: udve01000b@pec.istruzione.it    

“Open Windows of Europe”: si è conclusa la 5^ edizione

Tutte le news, Attività extracurriculari, Tutte le news, Licei, Tutte le news    0 Commenti     28/09/2022

Nell’ambito del progetto “Open Windows of Europe”, di cui il nostro Educandato è capofila, un gruppo di studenti friulani ha trascorso una settimana nelle scuole di Slovenia e Croazia, con l’obiettivo di promuovere la positiva e costruttiva integrazione dei sistemi scolastici dell’area Alpe-Adria.

Un gruppo di studenti, accompagnato dalla nostra docente di lingua inglese prof.ssa Ivana Londero, è stato ospite per una settimana della Scuola Media Superiore Italiana di Fiume (Croazia).

Durante il soggiorno gli studenti friulani hanno partecipato alle lezioni, fatto visita ad alcune istituzioni della CNI (Comunità Nazionale Italiana in Croazia e Slovenia), quali la Comunità degli Italiani, il Dipartimento di italianistica e la casa editrice EDIT.

La testimonianza della prof.ssa e il racconto completo dell’esperienza nell’articolo de “La Voce del popolo”, Quotidiano italiano dell’Istria e del Quarnero, consultabile a questo link: https://lavoce.hr/cronaca/cronaca-fiumana/due-realta-a-confronto-tra-i-banchi-di-scuola

Nell’ambito dello stesso progetto, un altro gruppo di ragazzi friulani – accompagnato dalla prof.ssa Di Vito Francesca – è stato ospite del Ginnasio Gian Rinaldo Carli di Capodistria (Slovenia).

A questo link è visibile l’intervista ai ragazzi andata in onda sulla trasmissione di RTV SLO “Tuttoggi scuola” (minuto 27:40): https://365.rtvslo.si/arhiv/tuttoggi-scuola/174902059 

Cerimonia di conclusione del progetto di mobilità studentesca Open Windows of Europe

La quinta edizione del progetto di mobilità studentesca Open Windows of Europe si è conclusa.

Superando le difficoltà correlate all’emergenza sanitaria e utilizzando tutti gli strumenti che la tecnologia offre,  un nutrito gruppo di studenti friulani si è confrontato con i coetanei albanesi, austriaci, croati e sloveni su tematiche interessanti e di grande attualità afferenti all’Agenda 2030.

Tra il mese di settembre e di ottobre gli studenti italiani ed i loro docenti si sono recati a Valona, a Klagenfurt, a Fiume ed a Koper, vivendo di persona l’esperienza della mobilità studentesca.

Il 7 novembre si sono ritrovati tutti a Trieste, ospiti dell’assessore Rosolen, a cui hanno presentato i loro lavori, che rappresentano la finalità a cui, da sempre, il progetto mira: l’integrazione dei sistemi scolastici dell’area Adriatica ed aprire gli stessi ad un confronto anche con sistemi scolatici europei ed extraeuropei.

Cerimonia di conclusione del progetto di mobilità studentesca Open Windows of Europe

Torna all'inizio dei contenuti