Indirizzo: Via Giovanni da Udine, 23     Telefono: 0432/501833     Fax: 0432/507202     Email: udve01000b@pec.istruzione.it    

I traguardi “europei” dei nostri studenti del Liceo Classico Europeo

Tutte le news, Licei, Tutte le news, Licei, Liceo Classico Europeo, Tutte le news    0 Commenti     3/05/2021

I nostri studenti e studentesse del Liceo Classico Europeo sono risultati tra i migliori in Italia nella simulazione in inglese dei lavori del Parlamento Europeo dei giovani, e hanno vinto il 1° posto del Premio AICCRE nell’ambito del Bando Scuole a.s. 2020/2021 “L’Europa che vorrei”

Tra i migliori in Italia nella simulazione in inglese dei lavori del Parlamento Europeo dei giovani

Alessia Decaroli, Gabriele Alessandro Rigotti, Gemma Arcidiacono e Yuri Koloskov di 3^A, Sara Bressan di 3^B e Virginia Gomiselli di 3^C sono emersi tra tutti, anche a detta degli organizzatori, non solo per l’inglese fluente e giuridico-economico, ma anche per la preparazione dimostrata sui temi della propria Commissione (su cui avevano lavorato duramente nelle ultime settimane) e sul diritto europeo, oltre che per la partecipazione attiva e costruttiva ai lavori!

Gli studenti partecipanti alla 48^ sessione nazionale del Parlamento europeo dei giovani in qualità di delegati erano in totale 72, provenienti da 12 scuole diverse collocate in tutta Italia, Milano, Liguria ma anche del Sud-Italia e suddivisi in 9 commissioni. Le 12 scuole sono state scelte in base ad un processo di Preselezione Nazionale.

La giuria della 48^ Sessione nazionale era costituita da 6 persone, di cui l’Head of Jury originario della Georgia e gli altri Members of Jury di nazionalità inglese, irlandese, finlandese e ceca.

Non è possibile rivelare le posizioni dei delegati nella classifica generale, come non è possibile rendere nota la classifica delle scuole nella prima fase, ma abbiamo percepito che i nostri studenti sono tra i migliori della sessione: infatti, ben tre allievi (Koloskov, Arcidiacono e Gomiselli) sono stati selezionati per l’evento internazionale più importante che vede riuniti i migliori studenti scelti dalle sessioni nazionali di tutti i Paesi europei che si terrà a Varsavia; altri due sono stati selezionati per altri eventi internazionali.

Insomma, hanno dato il meglio in questa esperienza di PCTO, rappresentando veramente molto bene la dimensione europea del Liceo Uccellis e hanno anche tratto il meglio da questa esperienza, perché si sono molto appassionati e hanno avuto modo di acquisire nuove competenze e abilità nel campo delle simulazioni diplomatiche.

Cos’è il Parlamento Europeo Giovani?

Il Parlamento Europeo Giovani (EYP) è un’organizzazione che si rivolge ai giovani di tutta Europa e li incoraggia ad esprimere le proprie idee per quanto riguarda il futuro del continente. È una grande opportunità internazionale per i nostri studenti, che imparano a dibattere in lingua inglese su risoluzioni estremamente complesse ed attuali, proprio come i loro “colleghi” adulti del Parlamento Europeo.

1° posto, del Premio AICCRE nell’ambito del Bando Scuole a.s. 2020/2021 “L’Europa che vorrei”

I nostri studenti e le nostre studentesse delle classi 5^A e 5^C del Liceo classico europeo sono risultati vincitori, classificandosi al 1° posto, del Premio AICCRE nell’ambito del Bando Scuole a.s. 2020/2021 “L’Europa che vorrei”.

La premiazione si terrà a San Pietro al Natisone, nell’Aula Magna Istituto Magistrale di San Pietro al Natisone, via Centro Studi, n. 2 – San Pietro al Natisone (UD), il giorno lunedì 7 giugno dalle ore 10:00 secondo il programma liberamente consultabile al sito AICCRE.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

6 + 1 =

Torna all'inizio dei contenuti