Indirizzo: Via Giovanni da Udine, 23     Telefono: 0432/501833     Fax: 0432/507202     Email: udve01000b@pec.istruzione.it    

Uccellis nel palinsesto RAI: La Scuola non si ferma

Tutte le news    0 Commenti     15/06/2020

Uccellis nel palinsesto RAI: La Scuola non si ferma

Alcuni dei nostri docenti sono stati individuati dal Ministero dell’Istruzione per collaborare a “La scuola in tivù”, importante iniziativa RAI che propone lezioni dedicate agli studenti della Scuola Secondaria, realizzate direttamente da docenti e insegnanti.

 

Un progetto che si inserisce nel più ampio #LaScuolaNonSiFerma: didattica in tv, online e in streaming per correre incontro a chi sta avendo problemi con la didattica a distanza. Saranno lezioni di 30 minuti, precedute da una breve introduzione utile per individuare l’ambito scolastico e la collocazione nel programma di studio. 30 docenti per un totale di oltre 110 lezioni: Italiano, Lingue e civiltà classiche, Filosofia, Scienze umane, Storia, Chimica e Biologia, Fisica, Matematica, Lingue straniere, Educazione fisica, Informatica, Scienze, Storia dell’arte, Scultura, Pittura, Moda, Grafica, Astronomia, Scienze della terra.

 

I nostri docenti contribuiscono con interventi didattici per la lingua e cultura tedesca e cinese.
Un orgoglio per la nostra scuola che da sempre ha investito nella diffusione di lingue e culture diverse, distinguendosi come eccellenza nel panorama nazionale.

 

LEZIONI di TEDESCO

Qui potete vedere in streaming la lezione di tedesco realizzata dalla prof.ssa Mariafrancesca Zampieri: https://bit.ly/2AM2k9W

 

Gli argomenti della lezione riguardano le indicazioni stradali, come dare e come richiedere indicazioni, quale il vocabolario da usare e gli elementi grammaticali utili: il lessico relativo alla città e l’uso dell’imperativo.

 

LEZIONI di CINESE

Ai link sotto riportati potete invece vedere in streaming le lezioni di cinese realizzate dalla prof.ssa Margherita Stecca.

 

L’idea per queste video lezioni è nata pensando ad alcuni argomenti di grammatica particolarmente impegnativi per gli studenti italiani che iniziano a studiare il cinese. Il primo di questi sono i classificatori. Nella prima mini lezione si affronteranno questi particolari vocaboli, cercando di spiegare in maniera chiara e sintetica cosa sono, quando e come si usano. Nella seconda e terza parte saranno presentati alcuni dei classificatori più comunemente utilizzati e la spiegazione teorica sarà seguita dall’applicazione di quanto appreso all’interno di situazioni comunicative della quotidianità.

 

LEZIONE 1

 

LEZIONE 2

 

LEZIONE 3

 

La nostra Scuola ha partecipato volentieri a questo progetto, perché il tema della DIDATTICA A DISTANZA ci aveva già reso attivi.
I nostri studenti del Liceo delle Scienze Umane hanno raccolto tantissimi materiali di lezioni ed interventi on line registrati dai docenti di tutte le materie, creato uno sfondo integratore, grazie alle favole della tradizione occidentale e orientale, e dato vita ad una narrazione rivolta in particolar modo ai più piccoli.
Tale progetto prende il nome del Maestro Manzi, i cui materiali e linee guida sono attuali ancora oggi. Manzi passava al processo creativo attraverso il dialogo e all’operatività, affrontando tematiche trasversali come la bio-diversità, l’ambiente, l’interculturalità che potevano fungere da “sfondo integratore” (Canevaro) per veicolare contenuti e significati. La televisione è il canale più semplice per raggiungere anche gli “irraggiungibili” e portare in tutte le case la voce della scuola, della propria scuola, della scuola del territorio.

Leggi le lettere di ringraziamento della Ministra On. Lucia Azzolina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna all'inizio dei contenuti